SISMABONUS 110/%: sistemi di rinforzo e consolidamento strutturale utili per accedere ai benefici fiscali

16,40 + IVA

Il seminario nasce con l’obiettivo di fornire alcune basi fondamentali, per la scelta della migliore metodologia di intervento, all’interno di edifici esistenti in muratura e calcestruzzo armato, con particolare riferimento alle soluzioni tecniche che permettono di accedere ai benefici fiscali del 110% previsti nell’ultimo Decreto Rilancio.

Nella prima parte del corso verranno discusse le problematiche riguardanti il consolidamento e il rinforzo strutturale degli edifici, dove il raggiungimento di un livello di sicurezza elevato è l’obiettivo principale. Saranno sollevati argomenti relativi alle tipologie di intervento e loro classificazione e l’interazione di questi interventi con l’intero sistema edilizio, si andranno ad analizzare alcuni sistemi innovativi e tecniche di intervento mediante materiali compositi, con particolare riferimento agli FRCM , FRP nonché CRM (i nuovi intonaci armati). Si farà chiarezza sul quadro normativo attuale, sulla definizione di un materiale composito, campi di applicazione sugli edifici esistenti in cemento armato e muratura.

Nel corso della seconda parte si prenderanno in considerazione gli interventi a livello di diaframma di piano negli edifici in muratura. Si andranno a fissare alcuni punti fondamentali mediante la realtà pragmatica del cantiere con un utile approfondimento di alcune case history affrontate, oltre a esempi di stratigrafie e problematiche di cantiere e possibili modalità di intervento sui solai per garantire le varie esigenze di oggi.

Relatori: ing. Anna Simioni e ing. Edoardo Pettinari

Locandina

Disponibile

Categoria: